Novita': aggiunto sondaggio, iscrizione a mezzo Blogger, abilitazione commenti, barra di ricerca sugli articoli in alto a sinistra



giovedì 31 ottobre 2013

contestare una di richiesta esecutivita' presso il Tribunale di Milano

E' possibile valutare se contestare la richiesta di esecutivita' se fatta telematicamente presso il Tribunale di Milano quando l'atto contiene parti ATTIVE come un LINK:
i file firmati non dovrebbero avere un contenuto attivo, un link' un contenuto attivo, il file con tale contenuto non andrebbe nemmeno firmato...

Chi lo va a spiegare ad un giudice mi direte voi?
... in effetti questa e' solo una valutazione su un aspetto tecnico, che puo' dare le basi per una valutazione giuridica.

Il problema non ha a che vedere con la richiesta di esecutivita' in se, quanto con la firma di documenti con contenuti attivi:
il link di un file non porta sempre allo stesso file, anzi, potrebbe persino fare riferimento ad un sito web, per caricare un virus, quindi, un documento firmato che contiene un link "in quanto cliccabile" e non un elenco testuale che riporta degli indirizzi di riferimento (per dei file o dei siti web), e' un documento che e' inutile firmare.


Nessun commento:

Posta un commento